Chi siamo? Il Biscottificio Artigianale “Il Mattarello” è il primo biscottificio italiano basato sul lavoro di persone con disagio psichico

Chi siamo

Biscottificio Artigianale Il Mattarello

Il primo biscottificio italiano basato sul lavoro di persone con disagio psichico

Il Buono che fa Bene

Il Biscottificio Artigianale “Il Mattarello” è il primo biscottificio italiano basato sul lavoro di persone con disagio psichico: un progetto di imprenditorialità sociale che nasce con l’obiettivo di aiutare la valorizzazione in ambito lavorativo di persone con difficoltà psichiatriche, fornendo loro gli strumenti necessari per riacquistare la fiducia smarrita.

L’idea alla base della nascita del Biscottificio Artigianale Il Mattarello è semplice: far sì che possano risollevarsi quelle persone che hanno avuto nel loro cammino qualche difficoltà che non sono riusciti a sormontare; attraverso l’esercizio e la pratica dell’arte pasticcera, queste persone possono riacquistare la fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità.

Al contempo il Biscottificio punta all’autosostentamento attraverso la vendita dei propri prodotti, sia nella sede del laboratorio, dotato di un accogliente punto vendita al pubblico, sia attraverso una rete di distribuzione destinata agli altri rivenditori, in Italia ed Europa.

La sfida è quella di restare sul mercato da protagonisti e, allo stesso tempo, rimettere al centro della produzione la persona, facendo del prodotto espressione creativa di sé e del legame ritrovato con la comunità

Cooperativa Sociale 181 scs

Cooperativa Sociale 181 scs e Il Mattarello nascono dall’esperienza di DIAPSI Vercelli che, da alcuni anni, con il laboratorio Coffee Bag, propone un percorso di accompagnamento al lavoro per persone con disagio psichico.

Grazie a un bando della Compagnia di San Paolo, è nato il progetto del biscottificio solidale: a inizio 2015 si è costituita la Cooperativa Sociale 181 scs, che è il soggetto indispensabile per attuare inserimenti lavorativi contrattualizzati e responsabilizzanti.

Grazie alla collaborazione con Formater, i soci della cooperativa possono seguire un corso di formazione, la cui seconda fase è formata da uno stage che si tiene nella cooperativa stessa, dove le persone sono seguite dal Primo Pasticciere Andrea Candellieri, cui è stata affidata la direzione tecnica del laboratorio.

La Cooperativa Sociale 181 scs in realtà nasce da un progetto lontano quasi trent’anni: negli anni ’80 in Italia nascevano le prime cooperative sociali che volevano dare lavoro alle persone che potevano fruire degli effetti della legge 180/78, la così detta legge Basaglia.

Dedicato alle tante storie vere di quell’epoca, nel 2008 arriva nelle sale “Si può fare”, pellicola diretta da Giulio Manfredonia con Claudio Bisio: la cooperativa di cui si parla nella pellicola è la Cooperativa 180.

Con l’obiettivo di andare oltre la “legge 180”, nasce perciò l’idea di una cooperativa sociale il cui obiettivo fosse il reinserimento nel mondo del lavoro dei suoi soci tramite la pasticceria come mezzo per vincere i pregiudizi, riacquistare fiducia in sé stessi e nella comunità locale.

Founders

Il gruppo fondante de Il Mattarello

Il_Mattarello_Angelo_Crea_229x302

Angelo Crea

Psicoterapeuta, Presidente della Coop. Soc. 181, coordina il progetto de Il Mattarello

Il_Mattarello_Vittorio_Ferraresi_229x302

Vittorio Ferraresi

Pasticcere storico di Vercelli, da sempre nel cassetto il sogno di un biscottificio artigianale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra (This website uses cookies, so if you continue browsing we consider you accept the use of cookies) maggiori informazioni (more info)

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi